EcoForum Veneto 2019 – IV edizione

1_save_the_date_EcoForum_Veneto_2019
EcoForum Veneto – l’economia circolare dei rifiuti si è consolidato negli ultimi anni come luogo di incontro e dialogo che guarda con particolare attenzione agli sviluppi del settore dei rifiuti verso un’economia circolare, legale e sostenibile. Un forum di discussioni tematiche che mirano a moltiplicare il beneficio collettivo che può derivare dalle esperienze virtuose di Amministrazioni ed aziende e dalle buone pratiche locali e globali.
Per questo, anche quest’anno, ci facciamo in quattro per l’economia circolare con quattro appuntamenti dal 2 al 6 dicembre tra Venezia, Vicenza, Padova e Treviso.
La presentazione del rapporto annuale di Legambiente Comuni Ricicloni e la premiazione dei  Comuni Ricicloni e Rifiuti Free e delle esperienze virtuose e innovative di riduzione, di riuso e di economia circolare made in Veneto si terrà il giorno lunedì 2 dicembre 2019 a Venezia presso la Sala Polivalente del Palazzo della Regione in Fondamenta Santa Lucia. Gli argomenti al centro della IV edizione di EcoForum Veneto saranno – oltre agli obiettivi legislativi per la regolamentazione dell’EoW e la riduzione della produzione dei rifiuti – le azioni Plastic Free – ossia di riduzione, riuso e raccolta da parte di Amministrazioni, imprese e cittadini virtuosi – per la cura del territorio e la tutela delle nostre acque aggredite dai rifiuti e dalle microplastiche.
Ulteriori appuntamenti di approfondimento si terranno a seguire mercoledì 4 a Vicenza, giovedì 5 a Padova e venerdì 6 a Treviso con le sessioni tematiche su le nuove frontiere del riuso e dell’avvio al riutilizzo, l’End of Waste nelle opere infrastrutturali e la Legalità nel ciclo dei rifiuti. I focus tematici avranno come pilastri la sostenibilità ambientale e sociale, l’innovazione tecnologica e gli impegni culturali, per il raggiungimento di obiettivi sempre più ambiziosi di riduzione, riuso e riciclo dei rifiuti e di progressione dei modelli di economia circolare.
Per questo riteniamo fondamentale il ruolo ed il contributo dei territori ed auspichiamo la partecipazione di Sindaci, Consiglieri e tecnici degli EE.LL. Consigli di bacino, gestori del servizio e degli impianti di riciclo, aziende del settore, decision makers ed esperti di settore, agli appuntamenti in programma.