5X1000

ITALIA BELLEZZA FUTURA

Eventi in Veneto

<<  Settembre 2014  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
2930     

 

eternit free

Leone Legambiente

Sede operativa

C.so del Popolo, 276
45100 Rovigo RO

Tel. 0425.27520
Fax. 0425.28072

C.F. 93018720297

veneto@legambienteveneto.itQuesto indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ultimi comunicati stampa

Guida Blu 2014 PDF Stampa E-mail

Rovigo, 13 giugno 2014                                                                                                                                                   Comunicato Stampa

 

Legambiente Veneto presenta Guida Blu 2014

Eraclea la località marittima più premiata in Veneto

Tra le località lacustri si confermano Lago del Mis e Santa Croce

la spiaggia di Pellestrina new entry con due vele

Lazzaro: “risultati che impongono un cambio di passo per le amministrazioni venete”

 

 

Nel turismo la qualità ambientale può battere la crisi economica. A sostenerlo è Legambiente che oggi, a Roma, ha illustrato i vantaggi economici del turismo sostenibile in occasione della presentazione della Guida Blu 2014, il vademecum dell’estate che segnala le mete di mare e lago per una vacanza all’insegna della tutela del territorio.

È un restyling radicale quello subito dalla nuova edizione della Guida Blu, che vede ampliato lo spazio per la descrizione dei territori ed una impostazione per “comprensori” tra cui spicca quello del Delta del Po.

 

Secondo Legambiente, saper integrare natura, arte, tradizione ed enogastronomia, con forme di accoglienza sostenibili e a basso impatto sul territorio, può dare molto impulso all’economia legata ai flussi turistici che sempre più spesso si orientano verso luoghi con condizioni ambientali in qualche modo garantite. Sono diverse, infatti, le indagini che confermano questa tendenza e anche da un sondaggio realizzato da IPR Marketing per Fondazione UniVerde è emerso che il 35% dei turisti europei considera gli aspetti ambientali molto importanti nella pianificazione della vacanza.

 

Leggi tutto...
 
Bando di concorso per le scuole PDF Stampa E-mail

Il Consorzio di Bonifica Adige-Euganeo e Legambiente Circoli di Este, Piove di Sacco ed il Centro di Educazione Ambientale della Saccisica nell'anno scolastico 2014-2015 per le Scuole di ogni ordine e grado promuovono il Concorso didattico a premi "Cibo, agricoltura, territorio"

visualizza il BANDO e la SCHEDA DI ISCRIZIONE

 
La Goletta Verde di Legambiente arriva in Veneto PDF Stampa E-mail

Da domani a lunedì tappe a Rosolina e a Venezia per discutere della qualità del mare e della costa, ma anche di proposte per il futuro della Laguna e per la valorizzazione delle ricchezze naturali del territorio

Primo appuntamento domani, alle ore 18, al Centro Congressi Rosolina Mare, per l’incontro “Quale futuro per il Delta del Po?”

 

Il Veneto sarà la penultima regione toccata dal tour 2014 della Goletta Verde, la campagna itinerante di Legambiente, che ogni estate realizza un monitoraggio sullo stato di salute del mare e dei litorali italiani. Per il ventinovesimo anno consecutivo, la storica imbarcazione ambientalista, realizzata anche con il contributo del COOU, Consorzio Obbligatorio Oli Usati e dei partner tecnici Novamont e Nau!, è tornata a navigare per schierarsi contro i “pirati del mare”. Un viaggio che volge al termine e che terminerà il 14 agosto in Friuli Venezia Giulia, dopo 32 tappe da nord a sud della Penisola prelevando e analizzando oltre 200 campioni d’acqua, per dar seguito alle tante battaglie in difesa dell’ecosistema marino e del territorio che Legambiente porta avanti dal 1986, denunciando, informando, coinvolgendo i cittadini con l’auspicio di promuovere esempi positivi all’insegna della sostenibilità ambientale.

Goletta Verde farà tappa Veneto, a Rosolina e a Venezia, dal 7 all’11 agosto, anche grazie alla collaborazione del Polo Nautico Vento di Venezia - Isola della Certosa dove sarà ormeggiata da venerdì mattina. L’imbarcazione sarà raggiungibile con vaporetto linea 4.1 e 4.2 o con imbarcazione privata.

 

Leggi tutto...
 
Marine litter in the Adriatic Sea PDF Stampa E-mail


DeFishGear meets Goletta Verde
Dati, impatti ambientali e strategia comune per affrontare il problema dei rifiuti solidi marini


VENEZIA, Università Ca’ Foscari - Malcanton Marcorà - Aula Morelli - Dipartimento di Filosofia e di Beni Culturali

Venerdì 8 agosto 2014, ore 11.00


In occasione dell'arrivo a Venezia della Goletta Verde di Legambiente, i ricercatori del progetto Europeo DeFishGear organizzano un incontro aperto tra Legambiente, l’Università Ca’ Foscari e ISPRA-Chioggia, venerdì 8 agosto alle ore 11.00, presso l'Aula Morelli di Malcanton Marcorà. Si discuterà di rifiuti marini solidi (marine litter), un problema reale per gli ecosistemi con implicazioni ambientali, economiche e culturali che si estendono ben oltre le aree geografiche in cui essi sono prodotti; un problema che va affrontato in maniera sistemica, anche in previsione dell’attuazione della Marine Strategy Framework Directive in Italia. Per affrontarlo sono necessarie urgenti azioni coordinate e multidisciplinari, come quelle proposte da DeFishGear, un progetto transfrontaliero IPA Adriatico che coinvolge tutti i paesi che si affacciano su questo bacino, rivolto ad individuare una strategia comune per ridurre l’impatto ambientale dei rifiuti marini e a fornire supporto alle iniziative regionali da attuare nel Mar Mediterraneo.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 11